FAQ Catasto – Risposte alle domande più frequenti

faq catasto – Domande e Risposte sui Servizi Catastali Online

Che differenza c'è tra Planimetria Catastale, Elaborato Planimetrico ed Estratto di mappa?

– La Planimetria Catastale è la piantina dell’immobile.
– L’Elaborato Planimetrico è la piantina di un intero fabbricato/stabile ma non dei singoli immobili che lo compongono.
– L’Estratto di mappa è una visione aerea di una specifica zona comunale, con le sagome degli edifici e i confini dei terreni.

Chi può richiedere una Planimetria Catastale?

La Planimetria Catastale può essere richiesta unicamente dal proprietario dell’immobile o da un delegato dallo stesso.

Nel caso in cui l’immobile oggetto di ricerca è intestato ad una azienda è necessario indicare nome, cognome e codice fiscale del rappresentante legale dell’azienda intestataria.

Nella Planimetria Catastale sono riportati i metri quadrati dell'immobile?
All’interno della Planimetria Catastale non sono riportati i metri quadrati. Questo dato a volte si trova nella Visura Catastale (per unità non residenziali) oppure si può calcolare dalla Planimetria.

A cosa serve l'elaborato planimetrico catastale?

L’elaborato planimetrico catastale è un documento che deve essere allegato in sede di presentazione della domanda di accatastamento di un immobile, della denuncia di nuova costruzione, di variazione, della denuncia di unità in corso di costruzione. E’ utile anche per identificare le parti comuni non censibili e quelle censibili che sono riportate nell’elenco dei subalterni.

Quali documenti devo fornire per la Correzione della Visura Catastale?
Per poter effettuare la correzione della visura catastale è necessario fornirci l’intera copia dell’atto notarile riportante il dato corretto da inserire in catasto

In quali formati è prelevabile l'Export Mappa Catastale?

I formati previsti dall’Export Mappa Catastale sono: CXF, CML o DXF

Quali dati occorrono per richiedere l'Export Mappe Catastali?

Per la richiesta di un export mappa catastale vettoriale i dati catastali del foglio, quali il Comune, la Provincia e il numero di Mappa o Foglio.