Archivio Autore: Franco

Certificazione Energetica Campania : modalità di trasmissione

certificazione energetica campania

Certificazione energetica Campania : partire dal 01.10.2015 è stata cambiata la procedura di consegna dell’APE, invertendo quella precedente. Certificazione energetica Campania : il D.M. Sviluppo Economico del 26.06.2015 (linee guida) all’art. 4 comma 4 indica le informazioni da riportare sull’APE pena l’annullamento ovvero: a) la prestazione energetica globale sia in termini di energia primaria totale […]

Rendita catastale immobile : a cosa serve?

rendita catastale immobile

Rendita catastale: come conoscerla La rendita catastale immobile serve calcolare correttamente IMU, IUC, TASI e tutte le atre imposte  relative al possesso o detenzione di immobili. Quindi la conoscenza della rendita catastale dell’immobile e della categoria di appartenenza è utile in caso di acquisto di un nuovo immobile per stimare quanto si andrà a pagare di imposte e tasse […]

Compilazione APE : chiarimenti dall’EnEA

compilazione ape

Compilazione APE : chiarimenti in merito alla comparazione della prestazione energetica con i corrispondenti valori medi di edifici simili Compilazione APE . Nella prima pagina dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica), la sezione denominata “Riferimenti”, posta accanto alla scala di classificazione , riporta gli indici di prestazione energetica media e la classificazione di edifici simili, all’immobile […]

Certificazione Energetica Umbria : modalità di trasmissione dell’ APE

certificazione energetica umbria

Certificazione Energetica Umbria : a partire dal  1 ottobre 2015 sono entrate in vigore le nuove Linee guida per la presentazione dell’ APE. Certificazione energetica Umbria: il certificatore deve utilizzare il software di calcolo aggiornato ai sensi del Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 26 giugno 2015 e, ai sensi del punto 7.1.5 delle nuove Linee […]

Vani catastali : come si effettua la determinazione

vani catastali

I vani catastali non corrispondono ai locali fisici delle abitazioni. Nella Visura Catastale vengono evidenziati il numero dei vani che compongono l’immobile che però non corrispondono ai locali fisici presenti nell’abitazione. Infatti i vani catastali sono i locali utili effettivi detti anche vani principali (camere, stanze, saloni, soggiorni, ecc.). In linea di massima l’ampiezza di un vano […]